SPETTACOLI

Gli spettacoli disponibili in questo periodo (fai clic sulle foto per approfondire)


Del vestito del re

Nuova Produzione TSA Teatrabile 2017


don raffaele LOCANDINA

Da una collaborazione con la scuola di drammaturgia di Dacia Maraini, su di un testo elaborato in un corso diretto da Spiro Scimone


 

locandina ESSASpettacolo disponibile anche nella versione “spettacolo-laboratorio” del “progetto gatto


Unknown-2

Quando il teatro va a scuola….


Storie per errore12370947_10206318057164659_973764234989423435_o


 

ALTRI SPETTACOLI

Recent Posts

contributi degli edukartisti- Tiziana Mattei

IMG_3949EDUKARTE-SCUOLA-TERRITORIO

Di TIZIANA MATTEI

La mia presenza agli incontri e alle attività che Edukarte realizza si può brevemente sintetizzare nel desiderio di ricercare e sperimentare con modalità nuove il rapporto tra la scuola il territorio e l’arte, quest’ultima, intesa in tutte le sue molteplici forme espressive (teatro, narrazione, arti figurative….).

Il bisogno di uscire dalle mura scolastiche (ancor peggio dai MUSP!!!), dal teatro convenzionale, dai luoghi consueti per sviluppare menti e pensieri flessibili, ci ha spinto a costruire esperienze sensoriali informali nelle vie della città, nelle chiese meno conosciute o nel monastero della clausura per superare schemi rigidi e stereotipati e, soprattutto, per infondere la capacità di immaginare e di edificare nuove realtà. Edukarte accomuna persone che provengono da esperienze diverse ma, tutte, condividono l’idea di unire la gente comune e farla sentire generatrice di cultura, della cultura della propria città per non dimenticarla e per non ferirla ancor di più.

Altro aspetto interessante che il gruppo di Edukarte cerca di sollecitare è il rapporto tra le istituzioni e il territorio, ovvero la possibilità di vivere tale incontro non solo nel suo aspetto burocratico ma, come occasione per costruire una realtà progettuale condivisa capace di aprire spazi nuovi, spazi che possano sorprendere e stimolare un nuovo pubblico e un nuovo dibattito intorno alla cultura. (Tiziana Mattei).

Vai alla pagina “eduKarte